Il 30 settembre è la notte europea dei ricercatori

Forse non tutti sanno che il 30 settembre quest’anno è una data molto speciale, si terrà infatti in diverse città d’italia la manifestazione “La Notte Europea dei Ricercatori”, un progetto dell’associazione Frascati Scienza, finanziato dalla Commissione Europea.

Per una intera giornata sarà offerta l’opportunità di entrare in contatto con le meraviglie della scienza e della ricerca scientifica tramite incontri, seminari, dibattiti e laboratori a tema scientifico, incontri organizzati offerti in maniera gratuita ai grandi ma anche ai più piccoli accompagnati dalle loro famiglie. Una occasione che si ripete ogni anno e che è bene non lasciarsi scappare. Per verificare le manifestazioni presenti nella vostra città consultate l’elenco completo al seguente indirizzo web:

http://www.frascatiscienza.it/eventlist/

Gli eventi sono tanti e tra i molti, voglio consigliarne due che trattano argomenti appassionanti per i più. Il primo, è la manifestazione che si svolgerà presso l’Università di Parma che ha aderito all’iniziativa proponendo l’evento dal titolo “A spasso nel nanomondo”, cliccate qui per le informazioni necessarie per partecipare. Ricercatori rispondono alle varie domande riguardanti i nuovi materiali, materiali che si stanno creando e si creeranno in futuro grazie alla scienza e che ci permetteranno di realizzare funzioni fino ad ora impensabili. A volte noi diamo troppo per scontato quello che abbiamo, pensate ai cellulari e agli smartphone di uso comune, la realizzazione di questi dispositivi è resa possibile grazie alla ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie e materiali.

Se vi trovate a Roma ed amate il cinema sicuramente non potete invece perdervi l’evento organizzato dall’INGV (l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) il titolo della manifestazione è “Ma che Scienza c’è al Cinema?” cliccate qui per avere informazioni su come partecipare. Esperti e ricercatori vi intratterranno proponendo una visione commentata di una selezione di film su terremoti, vulcani e tematiche ambientali per scoprire cosa c’è di vero e cosa di inventato nei film più famosi.

La scienza è tutta intorno a noi, cerchiamo di usare la giornata del 30 per esplorare e capire meglio il mondo che ci circonda.

Riferimenti 

http://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2016

http://www.frascatiscienza.it/

verascienza