Stephen Hawking e Mark Zuckerberg uniti in un progetto visionario, raggiungere Alpha Centauri

Poche ore fa, in una conferenza stampa a New York, Yuri Milner un filandropo e miliardario russo ha presentato un progetto alquanto particolare sia per lo scopo che si prefigge che per il team di eccezione che lo coordina: lo scienziato Stephen Hawking e il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg. Il progetto denominato “Breakthrough Starshot” esaminerà la possibilità di inviare una serie di piccoli veicoli spaziali (non più grandi di un iPhone) ben oltre i confini del nostro sistema solare, allo scopo di raggiungere il sistema stellare più vicino al nostro, Alfa Centauri distante 4,37 anni luce.

Un razzo dovrebbe trasportare e mettere nello spazio un migliaio di queste piccole sonde. Una volta in orbita, le sonde verrebbero liberate e colpite con potenti raggi laser dalla Terra per imprimergli la velocità necessaria per intraprendere il lungo viaggio. La velocità raggiunta utilizzando questo metodo è pari a un quinto della velocità della luce, il viaggio quindi avrebbe la durata di circa 20 anni per raggiungere il sistema di Alpha Centauri. I dati raccolti ed eventuali foto scattate impiegherebbero poi 4 anni per essere ricevute sulla Terra.

Per maggiori informazioni, potete visitare il sito del progetto:
http://breakthroughinitiatives.org/

View post on imgur.com

verascienza