In queste settimane la cometa 103/P Hartley 2 si sta avvicinando alla Terra

In queste settimane la cometa 103/P Hartley 2 si sta avvicinando alla Terra per un incontro che avverrà il 20 ottobre 2010 a una distanza di 17 milioni di chilometri e sarà visibile a occhio nudo. Questa cometa è classificata come un giovane cometa nana, con un nucleo di circa 1,14 km di diametro. Appartiene alla famiglia delle comete di Giove (comete con periodi meno di 20 anni).  La cometa è stata scoperta nel 1986. Anche se allora aveva un periodo orbitale di 6,3 anni, Durante i primi decenni del 20 ° secolo, il periodo orbitale era stato 9,3 anni.

Prima di andare avanti vorrei ricordare una misura che citerò tra poco , l’unità astronomica (U.A., o semplicemente UA, a volte anche AU dalla dizione inglese) è un’unità di misura pari circa alla distanza media tra il pianeta Terra e il Sole.

La cometa 103/P Hartley 2 ha avuto un approccio vicino a Giove nel mese di agosto 1947 (0,22 UA) e questo ha ridotto il suo periodo di 7,9 anni,
mentre un altro passaggio ravvicinato avvenne nel mese di aprile 1971 (0,09 UA) ha ridotto il periodo di 6,1 anni. Tra pochi giorni come detto ritornerà vicina alla terra a soli 0,12 UA. La sonda spaziale della NASA Deep Impact (progettata per studiare la composizione dell’interno di una cometa) passerà a circa 1000 chilometri dalla cometa il 4 novembre. Gli astrofili sono già in fermantazione e hanno iniziato a inseguire la cometa.

La seguente foto ad opera di Mario Feraco ritrae la cometa in data 4 ottobre 2010 ed è stata presa dal gruppo internet Astropollino http://it.groups.yahoo.com/group/astropollino/

 

 

verascienza