La sonda Cassini-Huygens scatterà una foto che mostra la Terra dalla distanza di Saturno

La notte del 19 Luglio mettiamoci tutti in posa e diciamo “CHEEEEEESE”!! L’appuntamento è immancabile, infatti la sonda Cassini della NASA fotograferà Saturno,il suo intero sistema di anelli durante una eclissi totale di sole e dalle previsioni fatte con i simulatori risulta che nella foto ci saremo anche tutti noi, il nostro pianeta.

Simulazione fatta al computer della foto che sarà scattata il 19 Luglio

Questo tipo di scatto fotografico è stato già fatto due volte dalla sonda Cassini in passato durante i suoi nove anni di missione, ma questa sarà la prima volta che noi tutti siamo stati avvertiti in anticipo e l’immagine catturata avrà i colori naturali proprio come se fossimo noi a vedere la scena, la Terra a ben un miliardo di km.

Foto della Terra vista dalla distanza di Saturno scattata nel 2007. Copyright : Cassini–Huygens (NASA/ESA/ASI)

La foto finale sarà creata da un mosaico ottenuto unendo tutte le foto che la sonda scatterà nell’intervallo di tempo compreso tra le 23.30 / 23.45 ore italiane.

Sarà un evento per festeggiare la missione Nasa e per ricordare quanto siamo piccoli rispetto all’universo che ci circonda.

Bibliografia
http://www.ciclops.org/view/7665/Taking_Earths_Picture_from_Nearly_900_Million_Miles_Away

http://science.nasa.gov/science-news/science-at-nasa/2013/18jun_bluedot/

http://earthobservatory.nasa.gov/IOTD/view.php?id=7314

verascienza