L’affascinante legame Terra – Luna, come sarebbe andata se la Terra non avesse avuto la Luna?

C’è una cosa che ci accompagna per tutta la nostra vita ed è stato così per tutti quelli che sono venuti prima di noi e lo sarà per molto altro tempo, mi sto riferendo alla protagonista del cielo notturno, la nostra amata luna. Il nostro satellite roccioso accompagna la terra quasi dalla sua creazione.

Forse aveva ragione San Francesco a chiamarla sorella Luna, da quanto detto fino ad ora, si può comprendere quale e quanto sia importante il suo ruolo. Questa nostra sorella Luna purtroppo forse non sta tanto bene con noi in quanto il suo moto indica che si sta allontanando. Al momento la Luna ha una distanza media di 360.000 km e si allontana di 3,8 centimetri l’anno, all’inizio della sua creazione era molto più vicina ma questo allontamento è inesorabile.

Immaginate come se la Luna fosse fatta girare da una corda tenuta dalla Terra, questa corda è elastica, considerando i ritmi di allontamento attuali ci vorranno ancora diversi miliardi di anni ma poi questo equilibrio cesserà, e cosi la luna verrà lanciata nell’universo profondo. Ma non temete quando questo accadrà ormai il nostro pianeta e la Luna stessa saranno vicine ad essere inghiottite dal sole ormai prossimo alla sua fine come stella che conosciamo, per cui se ancora esisterà la civiltà umana, avrà ben altri problemi da affrontare che non l’allontanamento della Luna dalla Terra.

 

 

 

 

 

verascienza