Morte delle stelle, la stella chiamata IRAS 17163-3907 ci documenta un evento molto raro

Il Very Large Telescope – [Telescopio Molto Grande] (VLT)  è il telescopio più grande del mondo, in uno dei luoghi più suggestivi della terra nel deserto di Atacama nel nord del Cile. Il VLT è in grado di effettuare straordinarie foto ed anche questa volta riesce a stupirci con una foto suggestiva che ha dell’incredibile, una foto di una stella che appartiene alla categoria delle ipergiganti gialle. Una stella ipergigante è una stella massiccia, dotata di una massa che può arrivare fino a 100 volte quella del Sole. Sono considerate le stelle più luminose esistenti, la durata della loro evoluzione è stimata in circa due milioni di anni, al termine dei quali esplodono in brillantissime supernovae.

Al centro è situata la stella ipergigante gialla, ed è circondata da un doppio strato di polvere. Le ipergiganti gialle sono una fase estremamente attiva dell’evoluzione stellare, durante questa fase la stella subisce diversi eventi esplosivi. La stella IRAS 17163-3907 ha espulso una quantità di materia pari a quattro volte la massa del Sole nel giro di poche centinaia di anni, questo materiale ha formato lo strato ricco di polvere e gas.Il destino di questa stella è già segnato, avverrà una enorme esplosione, una supernova che fornirà nuove sostanze chimiche per l’ambiente interstellare circostante.

Dove si trova IRAS 17163-3907?

Questa sequenza video effettua uno zoom iniziando con la spettacolare vista della parte centrale della Via Lattea, via via mentre il video prosegue ci si avvicina alla costellazione dello Scorpione, una delle zone più ricche di ammassi di stelle e nebulose. La sequenza finale si chiude sulla stella IRAS 17163- 3907

Bibliografia:
http://www.eurekalert.org/pub_releases/2011-09/e-fye092611.php
http://lavozdeasturias.es/ciencias/huevo-frito-mitad-universo_0_562743888.html
http://www.sciencedaily.com/releases/2011/09/110927161700.htm

verascienza