NANO SHARE allo Stelvio – clima e ghiacciaio sotto osservazione

SANTA CATERINA VALFURVA, Sondrio – E’ stata installata giovedì (4 luglio) mattina sul Ghiacciaio dello Stelvio in Valtellina la prima stazione “portatile” di monitoraggio climatico – ambientale: si chiama “Nano SHARE” ed è frutto di una collaborazione italo-francese tra il Comitato EvK2Cnr, il Cnr-Isac e il Cnrs-Lgge. Si tratta di uno strumento all’avanguardia nell’ambito della ricerca scientifica, che permetterà di monitorare il clima e l’ambiente anche in ambienti estremi, dove risulterebbe impossibile installare una struttura fissa. Nano SHARE, realizzato nell’ambito del progetto internazionale Share, – Stations at High Altitude for Research on the Environment, si trova ora a 2700 metri di quota, nel cuore del ghiacciaio dei Forni, il più grande ghiacciaio di tipo himalayano delle Alpi italiane.

Media_httpwwwmontagna_bazci

“Nano SHARE è un sistema portatile che permette di eseguire misure della composizione dell’atmosfera in modo automatico ed autonomo da un punto di vista energetico– spiega Bonasoni – inviando i dati in tempo reale. Questa stazione, messa a punto insieme a Paolo Laj ed al suo gruppo di ricerca del Lgge, è in grado di funzionare in ambienti estremi ed è unica nel suo genere: grazie alle sue avanzate caratteristiche in termini di sensoristica, alimentazione e trasmissione dati, è in grado di ottenere informazioni altrimenti impossibili da acquisire, in particolare in quelle zone di alta montagna importanti da tenere sotto osservazione da un punto di vista climatico o della sicurezza ambientale, ma ove scarseggiano simili informazioni. Attualmente Nano SHARE permette la misura di composti atmosferici quali: ozono, co2 e particolato atmosferico, tra cui il black carbon la cui rilevazione è particolarmente significativa in contesti glaciali come quelli alpini o himalayani in quanto depositandosi sulle superfici di neve e ghiaccio può provocare un’accelerazione della loro fusione.”

Comunicato Stampa:

http://www.evk2cnr.org/cms/files/evk2cnr.org/CS%2014%20EVK2CNR-NANO_SHARE_FORNI.pdf

Per informazioni:

Francesca Steffanoni – Communications & External Relations Manager
Comitato EvK2Cnr – High Altitude Scientific and Technological Research

Via San Bernardino 145 – 24126 Bergamo (Italy)

e-mail: francesca.steffanoni@evk2cnr.org 
Phone: + 39 035 32.30.519 
Fax.: + 39 035 32.30.551

verascienza