Pareidolia,il fenomeno per cui la mente tende a dare un significato a una figura ambigua

La pareidolia è un fenomeno psicologico in cui si percepisce uno stimolo (visivo o sonoro) vago e casuale, erroneamente interpretato come una forma riconoscibile. Uno degli esempi più classici è probabilmente quello delle osservazioni delle nuvole. Chi di noi non ha trascorso del tempo a guardare le nuvole provando ad assegnare una forma ad ognuna? Oggi giorno sulla Rete, abbondano esempi di fotografie anche fatte dalle sonde su altri pianeti (vedi Marte) oppure una nuvola o semplicemente una macchia sul muro, in cui le persone affermano di vedere le immagini, volti di persone, animali.

Formazione naturale in Alberta(Canada) nota come il Guardian Badlands, sembra simile a un nativo americano che indossa un copricapo e  un paio di auricolari. Latitudine 50.010262, Longitudine -110.113747

Il nostro cervello divide il mondo in schemi, prova ad interpretare schemi in tutto il mondo che ci circonda. Il nostro vantaggio evolutivo su altre specie si basa sul fatto che possiamo imparare l’esperienza dei nostri antenati. La pareidolia  ha a che fare con l’esperienza. Quando proviamo a risolvere un problema, abbiamo bisogno di trovare somiglianze con qualche problema precedentemente risolto e questo ci aiuta in quanto risparmiamo tempo (come si dice, non dobbiamo reinventare la ruota). La ricerca delle somiglianze (pattern recognition) è anche ciò che ci permette di distinguere i volti, i suoni (voci). La pareidolia è una caratteristica intrinseca dell’evoluzione del nostro cervello e dei centri adibiti al riconoscimento.

Media_httpaventuras1b_dggiw

Una cassette delle lettere, sembra proprio un viso

Media_httpwwwtiendade_tbzxe

Un normale lavandino , voi cosa vedete?

Noi esseri umani, facciamo fatica a vedere forme casuali, cerchiamo sempre di associare un senso, qualcosa che il nostro cervello riconosce. Dove c’è solo una macchia, un’ombra, vediamo forme, volti e tutto ciò che arriva dalla nostra immaginazione. Siamo suggestionabili, la suggestionabilità ha anche a che fare con l’empatia, che è  legata al tema dei modelli per il riconoscimento di un altro in quanto tale. Non c’è che dire! lo studio del comportamento della mente, riserva davvero tante sorprese.

Bibliografia:

http://www.gravita-zero.org/2008/01/ce-vita-su-marte.html

http://oggiscienza.wordpress.com/2011/03/07/l%E2%80%99elefante-nella-nuvola-il-batterio-nel-meteorite/

http://www.galileonet.it/master/4fa1146572b7ab1b3a00002f

http://www.queryonline.it/2012/02/08/%E2%80%9Cbizzarre-illusioni%E2%80%9D-alla-scoperta-del-mondo-della-pareidolia/

http://www.queryonline.it/2012/05/04/rovine-di-una-citta-scoperte-su-marte/

http://mashable.com/2012/05/02/bing-new-design/?replytocom=18131359#608311-Th…

http://it.wikipedia.org/wiki/Pareidolia

verascienza