Può esistere la vita non basata sulla chimica del carbonio come nel film transformers?

Avete presente i transformers? Sicuramente ne avrete sentito parlare, sono dei robot antropomorfi vivi (dalle sembianze umane) protagonisti di diverse serie di animazione e film con la caratteristica di trasformarsi all’occorrenza in auto,navi,camion.

E’ possibile che in qualche luogo del nostro universo esistono degli esseri vivi non basati come noi sulla chimica del carbonio ma magari fatti di metallo? La risposta è NO! Di metallo proprio no e se al posto del metallo consideriamo altri elementi chimici? Quando parliamo di vita a base di carbonio, indichiamo un qualsiasi organismo vivo presente sulla Terra. Il carbonio è un elemento chimico che sulla tavola periodica degli elementi viene indicato col il simbolo “C” Il carbonio è un nonmetallo in grado di legarsi con sé stesso e con un gran numero di elementi. Cosa significa essere vivo?

Un essere è detto vivente se rispetta alcune caratteristiche:

  • è composto da cellule
  • richiede energia
  • si riproduce
  • risponde agli stimoli dell’ambiente
  • si evolve e si adatta

Tutti gli esseri viventi sono costituiti fondamentalmente da molecole complesse frutto dei composti del carbonio. In base alla nostra conoscienza, la vita può essere fondata solo sulla chimica del carbonio proprio a causa delle sue proprietà chimiche, che lo rendono in grado di formare molecole complesse e grandi. Anni fa si sono ipotizzate forme di vita con il silicio al posto del carbonio e con ammoniaca al posto dell’acqua, il silicio è un elemento che ha le stesse proprietà chimiche del carbonio quindi è un candidato ideale per trovare forme di vita alternativa a quella basata sul carbonio. Un essere che utilizza il silicio è la Diatomee, un tipo di alga unicellulare. In uno studio in parte finanziato dall’Unione europea è stato analizzata la capacità delle diatomee di trasportare e metabolizzare il biossido di silicio.

Quando si cercano forme di vita fuori dalla terra, non bisogna mai dimenticare che la chimica funziona nello stesso modo in tutto l’universo e la vita risponde alle regole della chimica.

Bibliografia:

http://it.wikipedia.org/wiki/Bacillariophyta

verascienza