Un tuffo nel passato, un opuscolo del 1986 – Cento domande sul nucleare

Il lontano 1986, nella cittadina ucraina di Chernobyl, intorno all’una e mezza locale, il reattore nucleare della centrale atomica adibita a produzione di elettricità per usi civili e di plutonio per l’Armata Rossa, entrava in crisi a causa di un test condotto male ed il mondo intero piombò nella paura dell’incubo atomico. Il seguente opuscolo di 32 pagine ha titolo  “Cento domande sul nucleare” ed è stato pubblicato dall’Espresso nel Giugno di quell’anno. Il file è sul sito web del Dipartimento di Scienze Fisiche, Università di Napoli “Federico II”. In questo periodo che sta tornando di moda il nucleare direi che è buona cosa rinfrescarsi la memoria.

Buona lettura:

–> http://bit.ly/9yiJPR

verascienza